Rimini

Il lungo Capodanno di Rimini
si festeggia con Nek sul palco

Dj set di Marco Rissa dei Thegiornalisti

Sarà Nek a brindare al nuovo anno da piazzale Fellini. La notte più lunga dell’anno partirà infatti dal cuore di Marina centro per arrivare in città con mille feste e scenografie fra mare e centro storico. Spetta dunque alla voce inconfondibile di Filippo Neviani, in arte Nek, con i suoi 25 anni di successi, 19 dischi di platino e 10 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, protagonista del concerto live del 31 dicembre in piazzale Fellini. Un viaggio musicale che condurrà il pubblico verso il nuovo anno attraversando i grandi successi di questo interprete del cantautorato italiano. Da “Laura non c’è” ripercorrerà le hit contenute nei 15 album pubblicati dall’artista lungo la sua carriera. A dare il via al concerto, Anna Pettinelli, direttrice artistica, volto e voce di radio Rds 100% Grandi Successi. Allo scoccare della mezzanotte, il grande spettacolo di fuochi d’artificio alle spalle del palco di piazzale Fellini, fra il mare d’inverno e il Grand Hotel caro a Federico Fellini. A Nek il compito di dare il via alla lunga notte che proseguirà poi, come negli ultimi anni, con i cosiddetti Capodanni diffusi nel cuore della città romagnola. La festa invaderà con le sue note il centro storico fra Piazza Cavour, Piazza Malatesta, Complesso degli Agostiniani, domus del Chirurgo, Museo della città. Special guest il dj set di Marco Rissa, chitarrista del gruppo Thegiornalisti.
Info: capodanno.riminiturismo.it


SULLA SPIAGGIA

Magie di sabbia con i Presepi

A Rimini tornano i presepi di sabbia nella cornice del mare d’inverno. Gruppi scultorei a grandezza naturale danno vita a Natività di sabbia e a spettacolari scenografie natalizie create dagli artisti della sabbia. La tradizione rivive sulla spiaggia con i presepi di sabbia giganti a Marina Centro, di fronte al villaggio natalizio e alla pista di ghiaccio, e a Torre Pedrera, presso il bagno 65.
Info: www.facebook.com/presepesabbia.rn


MOSTRA DI PITTURA

Così Geleng racconta Federico Fellini

Espone a Rimini Orio Geleng, appartenente a una lunga generazione di pittori di scena nei film di Federico Fellini. Anche lui non smentisce la vocazione all’arte cinematografica. Dal 1972 ha iniziato la collaborazione con il grande regista per il quale ha dipinto i quadri di scena di tutti i film.
Info: www.comune.rimini.it


OLTRE GLI SGUARDI

Il Festival del Mondo Antico è a Rimini

Un’esposizione di materiali dai depositi per sensibilizzare sulla varietà delle raccolte che si devono ad appassionati viaggiatori e collezionisti. Nella mostra al Museo della Città di Rimini sono portati alla ribalta le raccolte etnografiche che favoriscono l’incontro e il dialogo fra le culture.
Info: www.museicomunalirimini.it


FINO AL 31 DICEMBRE

Sipario alzato al Teatro Galli

Dopo 75 anni il Teatro Galli di Rimini ha riaperto i battenti con la voce meravigliosa di Cecilia Bartoli e prosegue con un programma di primissimo piano fino a dicembre, grazie alla presenza di Roberto Bolle, star mondiale della danza e del grande maestro russo Valery Gergiev. Un’inaugurazione lunga due mesi tra gli eventi speciali, le stelle internazionali, la Sagra Musicale Malatestiana, la stagione di prosa e l’esibizione delle eccellenze artistiche del territorio. Si aggiungono appuntamenti speciali, i concerti della Sagra con artisti del calibro di Svetlana Zakharova e il virtuoso del violino Vadim Repin, Nicola Piovani, gli spettacoli teatrali della prima stagione di prosa al Teatro Galli e le esibizioni con protagoniste le eccellenze musicali e teatrali del territorio riminese, insieme a cicli di incontri sulla lunga storia del teatro di Rimini e a proposte di cultura diffusa.
Info: www.teatrogalli.it

2018-12-19T14:45:30+00:00Argomento: INTRATTENIMENTO|