Picasso e la ceramica: sfida
“raccontata” al MIC di Faenza

In mostra / 50 pezzi unici delle collezioni del Musée National Picasso-Paris

50 pezzi unici provenienti dalle collezioni del Musée National Picasso-Paris saranno in mostra al MIC di Faenza, in una grande mostra dal titolo “Picasso, La sfida della ceramica”. Un nucleo di inestimabile valore e un prestito eccezionale che affronta tutto il percorso e il pensiero creativo dell’artista spagnolo nei confronti dell’argilla. Nella mostra faentina verranno analizzate le fonti di ispirazione di Picasso, proprio a partire dai manufatti presenti nelle collezioni del MIC. La ceramica classica (con le figure nere e rosse), i buccheri etruschi, la ceramica popolare spagnola e italiana, il graffito italiano quattrocentesco, l’iconografia dell’area mediterranea (pesci, animali fantastici, gufi e uccelli) e le terrecotte delle culture preispaniche che saranno esposte in un fertile e inedito dialogo con le ceramiche di Picasso. E una sezione speciale verrà dedicata al rapporto tra Picasso e Faenza. Diversi sono i pezzi di Picasso che il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza possiede grazie al tramite di Tullio Mazzotti di Albisola, di Gio Ponti e dei coniugi Ramié i quali furono sollecitati a richiedere alcuni manufatti al Maestro per un’esposizione a Faenza. Fino al 13 Aprile.
Info: www.micfaenza.org


Gusto

Sagra della seppia a Pinarella

La località balneare di Pinarella invita gli ospiti (dal 17 al 22 Marzo) alla scoperta dei sapori del mare e della pineta con la tradizionale festa di apertura della stagione primaverile. Durante la manifestazione si susseguiranno spettacoli, intermezzi musicali e mercatini. Da non perdere la tradizione della cucina marinara negli stand gastronomici allestiti nel Centro Commerciale di Pinarella. Tutte le sere dell’evento saranno animate da musica, balli ed intrattenimento.
Info: www.sagradellaseppia.it


Bagnocavallo

“Libera la Musica” al Goldoni

Quarta stagione per la “Musica Barocca” al Teatro Goldoni di Bagnocavallo con la contralto Delphine Galou, Ottavio Dantone, l’Ensamble d’Archi Giuseppe Sarti. Novità di quest’anno, un aperitivo prima di ogni concerto in compagnia del musicologo Bernardo Ticci, con il quale approfondire il programma che seguirà. Appuntamenti fino all’8 Aprile.
Info: www.accademiaperduta.it


Conselice

“A misura d’uomo”: ultima data

Ultimo spettacolo della rassegna “A misura d’uomo” al Teatro Comunale di Conselice, sabato 14 marzo “D.E.O. ex MACCHINA – Olivetti … un’occasione scippata” di e con Antonio Cornacchione che ripercorre la storia della D.E.O., dagli entusiasmanti anni di Barbaricina fino ad arrivare alla situazione attuale frutto delle varie ristrutturazioni aziendali degli anni passati.
Info: www.labottegadelbuonumore.it


Rassegna

“Ravenna Musica” Appuntamenti

La stagione concertistica di “Ravenna Musica” del Teatro Dante Alighieri coniuga, attraverso il suo ricco programma, una varietà di stili musicali diversi che spaziano dal barocco al contemporaneo. A rendere celebre la manifestazione “Ravenna Musica” intervengono protagonisti, solisti, ensemble, compagini da camera e orchestrali di fama internazionale. Gli appuntamenti di marzo:
10 marzo. Concerto straordinario (fuori abbonamento). Prima esecuzione assoluta per pianoforte e marimba con Michele Soglia • marimba e vibrafono; Raffaello Bellavista • pianoforte. Posto unico: 10 €
16 marzo. “Brahms: la forma e il racconto”. Camerata Strumentale Città di Prato (Musiche di Johannes Brahms – Concerto per violino e violoncello in la min. op. 102; Serenata n.1 in re magg. per orchestra op. 11)
25 marzo. “Aida… 150 anni dopo”. Gomalan Brass Quintet Orchestra Corelli (Musiche di Giuseppe Verdi)
Info: www.teatroalighieri.org