Torna “Urbino on Foot”:
passeggiate serali in città

Appuntamenti fino al 25 settembre (ore 21)

È in corso la quinta edizione di ‘Urbino on Foot’, le passeggiate del mercoledì sera lungo strade, vicoli e sentieri di Urbino, compresi quartieri, frazioni e paesi limitrofi. Si andrà avanti fino al 25 settembre, ogni mercoledì sera alle 21. Basta trovarsi puntuali ai piedi del monumento a Raffaello, a pian del Monte, con scarpe comode e abbigliamento adeguato alla stagione (parcheggio viale Buozzi adiacente). A quel punto ci si lascia guidare in uno dei tanti percorsi studiati e approvati dal CAI verso il centro o i quartieri fuori le mura, per poi tornare al punto di partenza dopo circa un’ora e mezza. La partecipazione è gratuita. L’iniziativa è organizzata dalla Associazione Pro Urbino e il Club Alpino Italiano Sezione Montefeltro – Gruppo Urbino. Si cammina di buon passo con lo stesso spirito con cui si affronta un’escursione in montagna, per il piacere di camminare insieme e facendo una sana attività fisica. Quando la passeggiata si terrà fuori Urbino, i partecipanti dovranno raggiungere il ritrovo comunicato il mercoledì precedente e segnalato con congruo anticipo anche sulla pagina Facebook ‘Urbinonfoot’. Tra le location fuori porta, Campocavallo, Furlo, Cesane, Fermignano, Cagli, e tante altre. Quest’anno, poi, gli organizzatori hanno scelto di aderire alla campagna “una borraccia per l’acqua” incentivando l’acquisto di borracce riutilizzabili al posto delle bottigliette di plastica. Sarà quindi possibile acquistare delle borracce con il logo di “Urbino on Foot” utili per tutte le passeggiate e una serata sarà dedicata alle tante fontanelle di Urbino dov’è possibile ricaricarle.
Info: www.vieniaurbino.it/tag/urbino-on-foot-passeggiate


DA SAPERE Per visitarla c’è tempo fino al 15 Luglio

La personale di Andrea da Montefeltro

Andrea da Montefeltro e la pietra dall’anima antica protagonisti di una personale di scultura alla Rocca di Monte Cerignone con la mostra “Arcana-Il Leone del Nuovo Orizzonte”, progetto per la commemorazione dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci. Ricca di suggestione la mostra presenta innumerevoli opere di elevato livello artistico e significativo, frutto di un attenta ricerca artistica. Nel progetto espositivo sarà possibile ammirare opere che verranno spostare successivamente in importanti centri istituzionali internazionali e musei italiani. Molte opere presenti trattano e valorizzano le diversità delle espressioni culturali.
Info: www.andreadamontefeltro.it


MOSTRA

Da Raffaello. Raffaellino del Colle

Per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, il Palazzo Ducale di Urbino dedica una importante mostra monografica a Raffaellino del Colle, pittore colto, che elaborò una delle più originali ed autentiche espressioni del manierismo fuori Firenze. L’esposizione “Da Raffaello. Raffaellino del Colle”, a cura di Vittorio Sgarbi, ospitata fino al 13 ottobre a Palazzo Ducale – Sale del Castellare, fa da apripista alle celebrazioni urbinati del 2020 per il quinto centenario della morte di Raffaello Sanzio (1483 – 1520), del quale Raffaellino (1494/97 – 1566) fu uno dei più fedeli e intelligenti seguaci. La mostra intende ripercorrere l’attività del maestro biturgense discepolo del “divin pittore” che, pur essendo stato largamente attivo nelle Marche, necessita ad oggi di una rivalutazione storica e di una maggiore divulgazione. Per la prima volta si potranno ammirare riunite alcune delle sue opere più significative.
Info: www.mostreleonardoraffaello.it


MUSICA

Torna il Festival “Fano Jazz By The Sea”

La partecipazione di artisti che hanno scritto – e continuano a scrivere – la storia del jazz (dall’Art Ensemble of Chicago a Herbie Hancock, da John McLaughlin a Brad Mehldau, da Chick Corea a John Scofield, solo per fare qualche nome) e la presenza di un pubblico sempre numeroso, hanno reso negli anni il Festival “Fano Jazz By The Sea” capace di interpretare e soddisfare i bisogni di cultura e divertimento, facendone un pilastro dell’attrazione turistico-culturale della città di Fano. Il Festival è da tempo considerato dalla stampa specializzata uno dei principali appuntamenti musicali estivi italiani. Il festival si svolge in location particolarmente suggestive, del centro storico di Fano e della provincia: la rinascimentale Corte Malatestiana, il Teatro della Fortuna, la Chiesa di S. Francesco, la Marina dei Cesari del Porto Turistico, nonché la splendida cornice naturale della Golena del Furlo, ad Acqualagna.
Info: www.fanojazzbythesea.com